Da oggi operativo Eppy, il car sharing 100% elettrico

06/01/2018 11:25:00

Logo HappyCar.jpg






DEBUTTA EPPY

DA OGGI OPERATIVO A LATINA IL CAR SHARING 100% ELETTRICO


ll CEO di Elettra Investimenti, Massimo Bombacci:

Sfida di sostenibilità ambientale ed economica”

A regime 50 veicoli elettrici Renault




Latina, 31 maggio – È nato Eppy (Elettra Point to Point by Yourself), un servizio di car sharing a flusso libero 100% elettrico presentato oggi, e che sarà operativo dal primo giugno a Latina.


IL PERCORSO – L’avvio del progetto giunge al termine di una procedura ad evidenza pubblica avviata nell'estate 2017 dal Comune di Latina, alla quale ha risposto Alea Mobilità Urbana, Società del gruppo Elettra Investimenti, con sede nel capoluogo pontino e core business nel campo della generazione di energia e dell'efficientamento energetico. Oggi Eppy è operativo con i primi 14 veicoli della gamma Renault Z.E., ma con un progetto di sviluppo che punta a un totale di 50 unità nell’arco di 18 mesi.


«Elettra Investimenti continua a espandere la propria attività nel settore dell’efficienza energetica connessa alla sostenibilità, puntando sulla Mobilità Urbana Elettrica, inaugurando un servizio di car sharing totalmente green e a impatto zero sull’ambiente, una sfida economica e sociale in quanto a supporto di un nuovo approccio alla mobilità e alla concezione di trasporto urbano. Con questa iniziativa, Elettra continua a fare impresa in Italia, investendo risorse tecniche ed economiche proprie e con scelte strategiche innovative e di lunga visione. È una scelta dettata dalla volontà di creare un modello economico e ambientale virtuoso, investendo inizialmente con Latina e su Latina e da sviluppare in altre città simili per numero di abitanti. Ci si augura che competitor di dimensioni assai più rilevanti seguano questo modello» dice Fabio Massimo Bombacci, Presidente e CEO di Elettra Investimenti S.p.A.


Alea Mobilità Urbana ha scelto i veicoli elettrici Renault per lo svolgimento del servizio, la berlina compatta ZOE, il veicolo commerciale Kangoo Z.E. e il quadriciclo Twizy, in virtù delle loro qualità tecnologiche e della loro grande versatilità di utilizzo.


«Eppy rappresenta un ulteriore passo avanti nella diffusione della mobilità elettrica su larga scala: siamo felici di poter collaborare, in questa occasione, con attori pubblici e privati sensibili al tema ambientale, perché il raggiungimento di questo obiettivo è possibile solo grazie al lavoro sinergico di tutti questi attori. Convinti che i veicoli elettrici rappresentino la miglior soluzione per il car sharing, siamo grati ad Alea Mobilità Urbana per la fiducia riposta nella gamma Renault a zero emissioni. Questo incontro è la prova di come Latina si ponga oggi come modello di riferimento per i piccoli capoluoghi di provincia, in termini di sensibilità allo sviluppo della mobilità elettrica» ha affermato Francesco Fontana Giusti, Direttore Comunicazione & Immagine di Renault Italia.


SOSTENIBILITÀ AMBIENTALE ED ECONOMICA - Il car sharing Eppy, oltre ad essere a basso impatto ambientale, perché realizzato con veicoli elettrici (autovetture, furgonette e quadricicli), rappresenta una sfida doppia, di sostenibilità ambientale ed economica, in un capoluogo come Latina che dalle ultime rilevazioni statistiche risulta essere tra quelli con il più alto numero di auto pro capite, una città in cui l’auto di proprietà è ancora abitudine radicata e status symbol.


«In linea con la politica generale del car sharing, il nostro obiettivo è quello di ridurre i veicoli di proprietà in circolazione oggi a Latina, contribuendo a promuovere una maggiore interazione del cittadino con il resto dell'offerta di trasporto, pubblico e privato. Insomma, raggiungere un traguardo virtuoso, cambiare le abitudini indirizzandole verso una maggiore sostenibilità contribuendo alla riduzione dei costi fissi che la proprietà dell'auto impone a famiglie e imprese» spiega Giambattista Pignataro, Direttore Sviluppo Smart Cities Solution di Elettra Investimenti.

LE COLONNINE - La sperimentazione prevede l’installazione di 30 colonnine di ricarica in punti strategici del territorio, strutturate in modo tale da poter ospitare al loro interno, in un prossimo futuro, anche la rete dei defibrillatori di cui il Comune di Latina sta dotando la città. Come previsto in sede di affidamento, i dati raccolti da Alea Mobilità Urbana saranno analizzati e rendicontati in un report studio e consegnati all'Amministrazione.


«Siamo orgogliosi di aver avviato questa attività che ci pone in Italia tra i primi a realizzarla in questa scala» aggiunge Bombacci. «Ringrazio il Comune di Latina e il Sindaco dott. Damiano Coletta, per l’opportunità e la condivisione del progetto di dotare la città, alla quale siamo legati e dove operiamo, di un servizio che ritengo possa essere di grande interesse per gli abitanti e le piccole imprese del capoluogo. Elettra è già una realtà nazionale nel settore della produzione di energia e dell’efficienza energetica e da oggi anche una realtà all’avanguardia nel settore della mobilità elettrica sostenibile.»


FREE EPPY - Per utilizzare i veicoli Eppy è necessario scaricare la App Mobile Eppy (disponibile per Android e IOS) e registrarsi. Una volta compiute queste due semplici operazioni, si potrà ricercare l'auto più vicina, avviare il noleggio e terminarlo secondo le esigenze personali, lasciando il veicolo nella zona contrassegnata in blu sulla mappa. Fino a settembre, i clienti Eppy potranno utilizzare il servizio gratuitamente per un'ora al giorno.


La flotta Eppy beneficerà, ovviamente, di tutti i vantaggi legati all’utilizzo dei veicoli elettrici; potrà, quindi, essere guidata, in funzione del veicolo scelto, da patentati A (Twizy) e B (ZOE e Kangoo Z.E.), potrà essere parcheggiata sulle strisce blu (anche al Lido di Latina durante l’estate) gratuitamente, e potrà circolare all'interno delle ZTL.


Le tariffe e tutti i dettagli sono disponibili sul sito www.eppycar.it.